L'alégorie du bon gouvernement est fresque faisant partie d'une série peinte par d'Ambrogio Lorenzetti et placées sur les murs de la Sala dei Nove (la salle des Neuf) ou Sala della Pace (salle de la Paix) du Palazzo Pubblico de Sienne

Smaller Default Larger
mercredi, 19 octobre 2016 00:00

Sciascia e Parigi. Lo scrittore nella città

 Sciascia e Parigi. Lo scrittore nella città, Passim editore, Catania.

A cura di Giorgio Longo

 Con testi di Vincenzo Consolo, Claude Ambroise, Lise Bossi, Rosario Castelli, Denis Ferraris, Mario Fusco, Giorgio Longo, Nicolò Mineo e Massimo Onofri. E una conversazione inedita con Vincenzo Consolo.

 « Il fatto è che, per chi la ama, il rapporto con questa città è un rapporto di memoria. Di memoria trasmessa, di memoria riflessa; ma di memoria. Come se vi avessimo trascorso un tempo della nostra vita simile o parallelo all’adolescenza, alla giovinezza: per cui nella città reale, nei soggiorni reali, è un continuo riconoscimento, una continua verifica, delle cose già viste, già vissute, già amate nella città ideale, negli ideali soggiorni ». Leonardo Sciascia

 

Lu 801 fois Dernière modification le vendredi, 21 octobre 2016 17:52