L'alégorie du bon gouvernement est fresque faisant partie d'une série peinte par d'Ambrogio Lorenzetti et placées sur les murs de la Sala dei Nove (la salle des Neuf) ou Sala della Pace (salle de la Paix) du Palazzo Pubblico de Sienne

Smaller Default Larger
lundi, 02 décembre 2019 16:53

Confini di-versi. Frontiere, orizzonti e prospettive della poesia italofona contemporanea

Flaviano Pisanelli e Laura Toppan   Confini di-versi.  Frontiere, orizzonti e prospettive della poesia italofona contemporanea   Florence, F.U.P. (Florence University Press), Coll. "Moderna e Comparata", 2019    sito web: https://www.fupress.com/catalogo/confini-di-versi/3940     Il presente volume è dedicato alle poetiche italofone che si sono diffuse nell’ultimo trentennio nella penisola italiana, anche in seguito alle ondate migratorie dal Sud-Est al Nord-Ovest del mondo. Gli autori selezionati, che per le ragioni più varie hanno adottato l’italiano come lingua di espressione letteraria, provengono dai Balcani (Bosnia-Erzegovina, Albania), dall’Europa orientale (Romania, Polonia), dall’Europa centro-settentrionale (Austria, Germania), oltre che da paesi dell’America Latina (Brasile, Argentina, Cile), del Medio-Oriente (Iran e Irak) e del continente africano (Senegal). Preceduto da un'introduzione critica e con una aggiornata bibliografia, il presente saggio critico studia il problema della migrazione da un punto di vista culturale, letterario e linguistico, approfondendo l’opera dei singoli poeti in rapporto alla loro cultura d’origine e al loro uso della lingua (o delle lingue), toccando nozioni e questioni attuali e complesse quali l’alterità, l’interculturalità, l’evoluzione identitaria, l’erranza e il rapporto che la scrittura multiculturale e plurilingue instaura con la tradizione poetica italiana contemporanea e il suo canone. Le interviste inedite, che chiudono il volume, sono state realizzate nei luoghi di residenza degli autori e ricostruiscono il loro percorso biografico e artistico, la loro idea di lingua, traduzione, letteratura, patria e nazionalità.  
Lu 106 fois Dernière modification le lundi, 02 décembre 2019 16:58